4 plugin di WordPress da tenere presenti

{ Inserito il 21 set 2012 da maury }
Tags : ,
Categories : Generico, Plugins, WordPress

Ecco quattro plugin di WordPress da tenere presenti e che possono aiutare seriamente in alcune situazioni, quello che più mi interessa è Advanced Custom Fields, che potrebbe risolvere il mio perenne problema di “spingere” WordPress sempre verso un maggiore livello semantico:

a breve anche un articolo su come integrare tabelle esterne nei post di WP…

Animazione di linee in Html 5 Canvas

{ Inserito il 12 set 2012 da maury }
Tags : , , ,
Categories : Generico

I Canvas di Html5 servono per disegnare sulle pagine web e sono molto semplici da usare, basta inserirne uno nel codice html

<canvas id="myCanvas" width="200" height="100"></canvas> 

e poi tramite Javascript disegnare qualcosa, per esempio una linea:

var c=document.getElementById("myCanvas");
var ctx=c.getContext("2d");
ctx.moveTo(0,0);
ctx.strokeStyle = "#ff0000";
ctx.lineTo(100,100);
ctx.stroke();

ma se invece volessimo disegnare la linea “lentamente” animandola? Dopo giorni di ricerche convulse su Google ho scoperto che questa funzionalità è presente nel comando “animate” di SVG (l’alternativa ai Canvas ma non supportata da tutti i browser).

L’unica soluzione trovata è costruirsi la funzione da soli usando un po’ di geometria analitica e rispolverando qualche formula di matematica.

MOSTRA IL CODICE….

Le icone dei collegamenti sul Desktop di Windows 7

{ Inserito il 18 lug 2012 da maury }
Tags : , ,
Categories : Generico

Non è un grosso problema ma è fastidioso: a volte accendendo Windows 7 sul desktop alcune icone di collegamenti a programmi non vengono mostrate correttamente. Invece della solita icona scelta per quel collegamento compare un’icona anonima e l’unico modo per aggiornarla è fare clic col puls dx e cambiare icona. Accade principalmente per programmi che risiedono su unità di rete o su chiavette USB (programmi portable in genere).

Il problema potrebbe essere dovuto al fatto che al momento dell’accensione l’icona non viene trovata e quindi il link “marcato” come non attivo, mentre invece una volta finito il boot il programma funziona perfettamente è solo l’icona a mancare.

Cercando un po’ in giro ho trovato un articolo del supporto Microsoft che è quasi comico, come se ti dicessero che la soluzione di un’unghia rotta è l’amputazione del piede…

Ho dovuto perderci un po’ di tempo, ma alla fine in un blog ho trovato uno script che permette di ricreare queste icone con un clic solo, quindi basta creare un file .bat e metterci dentro questi comandi (FATE ATTENZIONE ad avere tutti i programmi chiusi durante l’esecuzione dello script).

taskkill /F /IM explorer.exe
cd /d %userprofile%\AppData\Local
attrib –h IconCache.db
del IconCache.db
start explorer

Driver Olivetti D-Copia 3501MF per Windows 7 64bit

{ Inserito il 07 mag 2012 da maury }
Tags : , ,
Categories : Drivers

A volte capita di cercare per un mese dei driver e di non trovarli, poi un bel giorno un blog che non hai mai sentito ti salva la vita…
Ecco cosa è successo: cerco per lungo tempo i Driver per la fotocopiatrice e stampante di rete Olivetti D-Copia 3501MF, acquisto Consip di parecchio tempo fa; mi servono quelli per Windows 7 64bit a 64Bit.
Sul sito Olivetti nulla, su altri siti di Driver solo spazzatura…poi un bel giorno un blog chiamato “Spaziocurvo”  (mai sentito, lo confesso) scrive un post e ti spiega come fare… come ringraziarlo?

E’ proprio vero alcune fotocopiatrici Olivetti sono rimarchiate ed è proprio il caso della Olivetti D-Copia 3501MF, che sotto il vestio è una Sharp AR-M351U, quindi il gioco è fatto!

PrestaShop e prodotti casuali in vetrina

{ Inserito il 26 gen 2012 da maury }

Usando PrestaShop una delle prime funzionalità che saltano agli occhi è quella della “Vetrina” cioè di una serie di prodotti che possono essere messi in evidenza nella Home Page. La funzionalità di base è gestita dal modulo “homefeatured” ma è, nella configurazione di partenza, abbastanza limitata, in particolare vincola la presenza in vetrina SE E SOLO SE il prodotto appartiene ad una categoria preimpostata (madre di tutte le categorie) chiamata “HOME”.

Cercando in giro si trovano alcune modifiche da fare al modulo per poter mostrare nella vetrina prodotti nuovi o con altri criteri, ma tutti questi con alcuni limiti per le mie esigenze.

In particolare si voleva mostrare in vetrina dei prodotti in modo “casuale” ma cambiando la vetrina stessa solo una volta al giorno, per non confondere i visitatori.

Nessuna delle funzioni della classe Products.php aveva le informazioni necessarie per recuperare un tot di prodotti casuali, con tutte le informazioni necessarie per essere mostrati nella vetrina, ma aggiornando questa lista solo una volta al giorno.

La soluzione è stata aggiungere nel modulo una funzione che recuperi i prodotti

public static function getHProducts($id_lang, $nb)


QUI il codice completo del modulo corretto, salvare come file .php

e poi nella funzione “hookHome” richiamare questa funzione

$products = HomeFeatured::getHProducts(
intval($params['cookie']->id_lang),
($nb ? $nb : 10)
);

Le colonne con incremento automatico di SQL Server

{ Inserito il 21 dic 2011 da maury }

Oggi ho scoperto che le colonne con incremento automatico in SQL Server non sono così ingestibili come pensavo poco tempo fa… infatti si può sapere e modificare qual’è l’id successivo che verrà generato tramite comandi BCC:

Per sapere qual’è il “seed” della tabella:

DBCC checkident ('nome_tabella')

Per reimpostare il “seed” della tabella:

DBCC checkident ('testi', reseed)

Per reimpostare il “seed” della tabella ad un certo valore:

DBCC checkident ('testi', reseed, 144)

WP Table Reloaded: cercare su due tabelle

{ Inserito il 12 dic 2011 da maury }

Ultimamente ho affrontato questo problema: come poter cercare in contemporanea su due tabelle usando WordPress e il fantastico plugin Wp-Table-Reloaded? Ho dovuto fare un po’ di ricerche prima di venirne a capo: prima di tutto la soluzione è totalmente Client Side, in javascript per intenderci, perchè il plugin usa molto (lo si imposta dalle opzioni) la potentissima libreria JS Data Tables, che offre anche una ricca API.

Ecco alla fine la soluzione, poche righe di codice da includere nella pagina che inseriscono il campo per la ricerca, il pulsante per eseguirla e la funzione JS che usa la libreria di “Data Tables” per filtrare le righe nelle due tabelle con id 3 e 4 !

function myFilter(){
    theval = jQuery('#maininput').val();

    oTable3 = jQuery('#wp-table-reloaded-id-3-no-1')
        .dataTable();
    oTable4 = jQuery('#wp-table-reloaded-id-4-no-1')
        .dataTable();

    oTable3.fnFilter(theval);
    oTable4.fnFilter(theval);
}

jQuery(document).ready(function() {
  jQuery('div.PostContent')
    .before('<h3>TEST DI RICERCA:</h3><p>
      <input id="maininput" type="text">
      <input type="button" id="btnSearch" onClick="myFilter();" 
      value="CERCA" /></p><br />');
});

Esportare solo alcune righe di un DB Sql Server da Aruba

{ Inserito il 25 ago 2011 da maury }
Tags : , , ,
Categories : SQL Server

La gestione dei database Sql Server su Aruba avviene tramite un tool chiamato MyLittleAdmin, in pratica un front-end che permette di operare sul database tramite pagine web, rendendo quindi impossibile l’accesso allo stesso dall’esterno anche da parte di tool come SQL Server Management Studio (che sia la versione Express o meno).
Questa scelta, dettata sicuramente dalla necessità di rendere possibile l’utilizzo dei database solo dall’interno dei piani hosting di Aruba, può creare non pochi problemi soprattutto perchè questo tool non è potente e completo come le applicazioni citate.
Un grosso problema è sicuramente l’esportazione (tramite Strumenti->Genera Script Sql) di un sottoinsieme di righe di una tabella… l’oprazione non è direttamente possibile, ma è possibile solo esportare l’intera tabella.
La soluzione più semplice che ho trovato è usare il comando SELECT INTO di Sql Server 2005, avremo quindi una cosa del tipo:

SELECT * INTO temptable FROM origtable WHERE condition

questo crea una tabella chiamata “temptable” con le sole righe richieste che potrà essere esportata senza problemi.

Chrome senza Javascript

{ Inserito il 22 ago 2011 da maury }

A volte, soprattutto in fase di testing delle applicazioni web è opportuno lanciare il browser ma in modo che il Javascript non sia abilitato. Con FireFox si può usare il famosissimo plugin No-Script, mentre per eseguire Chrome senza il Javascript abilitato su XP bisogna lanciare da riga di comando

"C:\Documents and Settings\[USERNAME]\Impostazioni locali\
Dati applicazioni\Google\Chrome\
Application\chrome.exe" -disable-javascript

dove “[USERNAME]” è il nome dell’utente che autenticato si sta usando.

Sql server 2005: informazioni su tabelle e campi

{ Inserito il 04 lug 2011 da maury }
Tags : , , ,
Categories : Codice

In Sql server a volte sembra non proprio agevole recuperare la struttura di una tabella o altre informazioni sui campi… le seguenti query rendono invece il compito molto semplice

Elenca tutte le tabelle del Database
SELECT * FROM sys.Tables

Elenca tutte le informazioni sulla tabella TABLENAME
EXEC sp_help 'TABLENAME'

Elenca le colonne della tabella TABLENAME
EXEC sp_columns 'TABLENAME'

Elenca alcune informazioni sulle colonne della tabella TABLENAME
SELECT table_name, ordinal_position, column_name, 
data_type, is_nullable,character_maximum_length FROM
information_schema.COLUMNS 
WHERE table_name LIKE '%TABLENAME%'
ORDER BY ordinal_position

Elenca spazio e righe di ogni tabella

qui usiamo la stored procedure non documentata ‘sp_MSforeachtable’

EXEC sp_MSforeachtable @command1="EXEC sp_spaceused '?'"