Archivio della Categoria : ‘ Generico’

Il buon vecchio DOS

{ Inserito il 22 ott 2014 da maury }
Categorie : Generico

Capita a volte di dover fare qualcosa su windows da riga di comando senza per forza dover fare un programmino c#… qualcosa di semplice ma che in DOS sembra complicatissimo come lanciare un programma e quando questo termina aspettare qualche secondo e poi rilanciarlo di nuovo per un po’ di volte.

Con questo esempio eseguiamo un programma e aspettiamo che finisca, nel caso aspettiamo 5 secondi e lo rilanciamo per un massimo di 5 volte..

@setlocal enableextensions enabledelayedexpansion
set /a "i = 1"
:start
if !i! leq 10 (
<programma da eseguire, si può usare !i! per i nomi dei file di output etc>
timeout /t 5 /nobreak
set /a "i = i + 1"
goto start
)
endlocal
Leggi »

Gli indirizzi per i servizi di Aruba

{ Inserito il 14 nov 2013 da maury }
Categorie : Generico, hosting

Devo ammettere che Aruba negli ultimi anni è molto migliorata come qualità dei servizi, al di là dei gusti personali ad oggi si può dire che in base al rapporto qualità/prezzo fornisce un servizio più che sufficiente, un unico problema è forse un sistema di rinnovi e amministrativo un po’ farraginoso che implica diversi indirizzi per diverse gestioni dei servizi, ecco qui un elenco di alcuni indirizzi di riferimento che cercherò di tenere aggiornato:

Accesso al pannello di controllo dei servizi per vedere e rinnovare domini, scadenze, pec, etc
http://hosting.aruba.it

Accesso diretto al pannello di controllo di un dominio
http://admin.aruba.it

Modifica dei dati anagrafici associati al login
https://hosting.aruba.it/frmLogonAnagrafica.asp

Rinnovo e verifica scadenza del servizio Sql Server
https://hosting.aruba.it/net/mssql/login.aspx

Gestione dei database Sql Server
http://mssql.aruba.it/

http://hosting.aruba.it/MySql/Mysql.asp
Rinnovo e verifica scadenza del Servizio MySql

Gestione dei database MySql
http://mysql.aruba.it

Recupero password servizi
https://hosting.aruba.it/Domini/SpedisciDatiDominio.asp

Leggi »

Un semplice CAPTCHA per Asp.Net

{ Inserito il 12 set 2013 da maury }
Tags : , , , , ,
Categorie : Generico

Per proteggere un form asp.net in modo che possa essere inviato solo se c’è un “umano” e blocchi così gli script automatici si usano delle tecniche chiamate di “CAPTCHA” termine difficile per dire che deve essere inserita un’informazione che richiede un minimo di “comprensione”. Questa “domanda”, per complicare un po’ la vita ad uno script, dovrebbe essere mostrata nella pagina come immagine e non come testo.

Alla ricerca della soluzione più sem plice possibile ho trovato questa semplice strategia:

1-nel Page_Load se non è un postback creo una qualche “scritta” e salvo nel ViewState il “risultato previsto” (verificate che sia abilitata la cifratura del ViewState)

string _domanda = "testo da mostrare";
ViewState["risultato"] = _risultato;

2-ovviamente dop il PostBack recupero il valore

if (ViewState["risultato"] != null)
 _risultato = (string)ViewState["risultato"];

3-alla fine del Page_Load devo mostrare nella pagina la “domanda”, non volenod generar eun’immaigne e salvarla su disco o creare un httphandler, scelgo di usare il formato “base64″ embedded per il src dell’immagine:

Bitmap oBitmap = new Bitmap(80, 22);
Graphics oGraphics = Graphics.FromImage(oBitmap);
Brush oBrush = new SolidBrush(Color.White);
oGraphics.FillRectangle(oBrush, 0, 0, 100, 40);

Brush oBrush2 = new SolidBrush(Color.Black);
oGraphics.DrawString(
 _risultato,
 new Font("Arial", 13, FontStyle.Italic),
 oBrush2,
 new Point(5, 1));

/*BASE64*/
string base64String = string.Empty;
MemoryStream memoryStream = new MemoryStream();
oBitmap.Save(memoryStream,
 System.Drawing.Imaging.ImageFormat.Jpeg);
memoryStream.Position = 0;
byte[] byteBuffer = memoryStream.ToArray();
memoryStream.Close();

base64String = Convert.ToBase64String(byteBuffer);
byteBuffer = null;

imgCaptcha.Attributes["src"] =
 "data:image/jpeg;base64," + base64String;

e alla fine nell’evento “Click” del pulsante verificare che il “risultato” sia proprio quello previsto:

if (txtRisultato.Text) == _risultato)
Leggi »

Solo con Explorer che delirio

{ Inserito il 02 mag 2013 da maury }
Tags : ,
Categorie : Generico

Sempre più spesso mi imbatto in servizi online che mostrano una simpatica mascherina se provi a visitarli con FireFox o Chrome

solo-explorer

visto che non so nemmeno dov’è l’icona di Explorer sul mio PC (e mi piacerebbe non usarlo più) non sapete come sia contento che sia necessario usarlo per accedere a quesit servizi. Il perchè è semplice: tali servizi usano controlli ActiveX (ancora qualcuno li usa??? ma siamo pazzi?) che ovviamente hanno senso solo con Internet Explorer…che tristezza!

Leggi »

A volte ritornano

{ Inserito il 30 gen 2013 da maury }
Tags : , ,
Categorie : Generico

Lo avevo usato molti anni fa e mi aveva lasciato veramente un’ottima impressione, nessun fronzolo, niente di inutile, una velocità impressionante, delle potenzialità enormi; ai tempi lo usavo pereditare decine di migliaia di righe di codice e non mi ha mai deluso, stiamo parlando di VIM (o VI come preferite) potentissimo editor testuale in ambiente Linux, scordatevi tasti, wysiwyg, interfacce grafiche o altro, la sua potenza è proprio nella più totale sobrietà.

Visto che però all’inizio l’impatto di utilizzo non è proprio banale vi consiglio questa Wiki che vi aiuterà veramente e domarlo.

Leggi »

4 plugin di WordPress da tenere presenti

{ Inserito il 21 set 2012 da maury }
Tags : ,
Categorie : Generico, Plugins, WordPress

Ecco quattro plugin di WordPress da tenere presenti e che possono aiutare seriamente in alcune situazioni, quello che più mi interessa è Advanced Custom Fields, che potrebbe risolvere il mio perenne problema di “spingere” WordPress sempre verso un maggiore livello semantico:

a breve anche un articolo su come integrare tabelle esterne nei post di WP…

Leggi »

Animazione di linee in Html 5 Canvas

{ Inserito il 12 set 2012 da maury }
Tags : , , ,
Categorie : Generico

I Canvas di Html5 servono per disegnare sulle pagine web e sono molto semplici da usare, basta inserirne uno nel codice html

<canvas id="myCanvas" width="200" height="100"></canvas> 

e poi tramite Javascript disegnare qualcosa, per esempio una linea:

var c=document.getElementById("myCanvas");
var ctx=c.getContext("2d");
ctx.moveTo(0,0);
ctx.strokeStyle = "#ff0000";
ctx.lineTo(100,100);
ctx.stroke();

ma se invece volessimo disegnare la linea “lentamente” animandola? Dopo giorni di ricerche convulse su Google ho scoperto che questa funzionalità è presente nel comando “animate” di SVG (l’alternativa ai Canvas ma non supportata da tutti i browser).

L’unica soluzione trovata è costruirsi la funzione da soli usando un po’ di geometria analitica e rispolverando qualche formula di matematica.

MOSTRA IL CODICE….

Leggi »

Le icone dei collegamenti sul Desktop di Windows 7

{ Inserito il 18 lug 2012 da maury }
Tags : , ,
Categorie : Generico

Non è un grosso problema ma è fastidioso: a volte accendendo Windows 7 sul desktop alcune icone di collegamenti a programmi non vengono mostrate correttamente. Invece della solita icona scelta per quel collegamento compare un’icona anonima e l’unico modo per aggiornarla è fare clic col puls dx e cambiare icona. Accade principalmente per programmi che risiedono su unità di rete o su chiavette USB (programmi portable in genere).

Il problema potrebbe essere dovuto al fatto che al momento dell’accensione l’icona non viene trovata e quindi il link “marcato” come non attivo, mentre invece una volta finito il boot il programma funziona perfettamente è solo l’icona a mancare.

Cercando un po’ in giro ho trovato un articolo del supporto Microsoft che è quasi comico, come se ti dicessero che la soluzione di un’unghia rotta è l’amputazione del piede…

Ho dovuto perderci un po’ di tempo, ma alla fine in un blog ho trovato uno script che permette di ricreare queste icone con un clic solo, quindi basta creare un file .bat e metterci dentro questi comandi (FATE ATTENZIONE ad avere tutti i programmi chiusi durante l’esecuzione dello script).

taskkill /F /IM explorer.exe
cd /d %userprofile%\AppData\Local
attrib –h IconCache.db
del IconCache.db
start explorer
Leggi »

Reinstallare Windows Update

{ Inserito il 12 mag 2011 da maury }
Tags : , ,
Categorie : Generico, Software

Quando un personal fa le bizze non ne vuole più sapere di installare gli aggiornamenti di sicurezza di windows si rende necessario reinstallare il componente di windows update; questi è composto da un servizio, da un activex e da diverse dll registrate.
Per poter procedere la soluzione a mio avviso più sempplice consiste nell’aprire una riga di comando ed eseguire i seguenti comandi:

net stop wuauserv
regsvr32 wuapi.dll
regsvr32 wups.dll
regsvr32 wuaueng.dll
regsvr32 wuaueng1.dll
regsvr32 wucltui.dll
regsvr32 wuweb.dll
regsvr32 MSXML3.dll
regsvr32 qmgr.dll
regsvr32 qmgrprxy.dll
regsvr32 jscript.dll
net start wuauserv
shutdown -r -f -t 0

che provvedono a stoppare il servizio, a registrare nuovamente le dll di windows update e a riavviare la macchina in questione.

Nel caso l’operazione dovesse essere effettuata da remoto consiglio le utilissime utility gratuite della SysInternals, tra le quali troviamo “psexec” per eseguire comandi in remoto su macchine delle quali siamo amministratori.

Leggi »

Telecamere AXIS senza camera station

{ Inserito il 04 apr 2011 da maury }
Tags : ,
Categorie : Generico

Per la sorveglianza delle stanze server spesso si utilizzano telecamere di rete, nel caso del Comune di Chiavari, tutte le sale server sono monitorate da telecamere “AXIS 210 Network Camera” che hanno il giusto compromesso prezzo/qualità. Per la gestione e la visualizzazione delle immagini prodotte per un certo periodo si è utilizzato il software specifico della Axis: Camera Station che però ha alcuni svantaggi:

  • ha un costo non irrisorio ed un canone annuale di manutenzione
  • richiede un PC o un server con elevate caratteristiche hardware
  • esiste unicamente la versione per Windows (e quindi in caso di un eventuale utlizzo di Linux o Mac non è utilizzabile)

Si è quindi cercata una soluzione alternativa che fosse gratuita, multiambiente e flessibile. La soluzione è arrivata attraverso il protcollo RTSP e il popolare software gratuito VideoLan disponibile per più sistemi operativi e che offre la possibilità di aprire flussi di rete, quindi utilizzando una connessione tipo la seguente

rtsp://user:pwd@indirizzo-telecamera/mpeg4/media.amp?text=1&clock=1&date=1&textposition=top

c’è la possibilità di collegarsi al flusso mpeg-4 della telecamera stessa.

Leggi »